Comunicazione ai soci e giocatori esterni

Il Golf Club Saluzzo A.S.D. in ottemperanza alle disposizioni di legge riguardanti il contrasto al Covid-19 informa i soci che il Circolo resterà chiuso dal 15 marzo 2021 fino a nuove ulteriori disposizioni.

Potranno svolgere attività di allenamento, a porte chiuse, i giocatori professionisti e i giocatori dilettanti iscritti o legittimati ad iscriversi a
gare federali e in possesso di certificato medico agonistico valido. La prenotazione della sessione di allenamento è da concordarsi con la Segreteria del Circolo tramite messaggio whatsapp.
Per ulteriori informazioni riguardanti il calendario gare della Federazione Italiana golf (vedere sito www.federgolf.it) e le relative iscrizioni, rivolgersi alla Segreteria del Circolo.

Cosa è concesso fare in zona rossa per poter recarsi al circolo, sia per i giocatori che per gli accompagnatori, secondo le recenti indicazioni della FIG.
Queste regole sono imposte dal DPCM in vigore dal CONI e dalla Federazione.
Possono recarsi al Circolo anche se in zona rossa, gli atleti professionisti e non, per partecipare ad una gara di golf consentita dal CONI o al fine di svolgere una sessione di allenamento in vista di una futura competizione consentita a cui l’atleta è iscritto e/o legittimato a partecipare”

Le competizioni consentite sono:
1. Le GARE GIOVANILI
2. Le GARE NAZIONALI 36/54/72 buche

I requisiti per poter partecipare alle GARE GIOVANILI sono:
• essere tesserato FIG
• essere un Under 18
• essere in possesso di un HCP massimo di 36,0
• essere in possesso di CERTIFICATO MEDICO SPORTIVO AGONISTICO in corso di validità

I requisiti per poter partecipare ad una gara nazionale 36 buche sono:
• essere tesserato FIG
• essere in possesso di un HCP non superiore a 18,4 per gli UOMINI e 26,4 per le DONNE
• essere in possesso di CERTIFICATO MEDICO SPORTIVO AGONISTICO in corso di validità
Pertanto ribadiamo che in zona rossa sono legittimati a continuare a recarsi al club per allenarsi, muniti di autocertificazione, solo:
• i tesserati Under 18 con HCP massimo di 36,0
• i giocatori con HCP di gioco in possesso di TUTTI i requisiti sopra citati (solo uno dei requisiti non dà il diritto a entrare al circolo)
Pertanto onde evitare sanzioni il giocatore che ha il certificato medico agonistico scaduto deve farlo pervenire alla segreteria via mail prima di recarsi al circolo.
Vi terremo aggiornati sulle evoluzioni.

Presidenza e Direzione Golf Club Saluzzo ASD